Come Risolvere Il Problema Dei Volumi di Ricerca Uguali In Google Keyword Planner

Ultimo Update del Google Keyword Planner : Ha Aperto un Problema

Da Fine Giugno c’è stata una grossa modifica da parte di Google ed attinente al keyword tool : ha visto completamente rivoluzionato i volumi di ricerca delle chiavi e le offerte cpc consigliate.
Se prima per ogni chiave avevamo il volume preciso per la stessa ,ora Google tende ad aggregare le keyword simili , mostrandone lo stesso volume di ricerca , come riportato dal grafico sottostante .

Volumi di ricerca Google Planner

Come sappiamo questo è un grosso problema per chi si occupa di web marketing ed in particolare della creazione di campagne Adwords e di Seo , non avendo dei riferimenti precisi sul volume mensile e sull’andamento annuale , si rischia di partire con un piano di web marketing totalmente sballato , lato seo diventa praticamente impossibile crearne uno senza avere i volumi di ricerca mensili , mentre per il ppc si rischia di partire con una campagna “zoppa” , anche se poi possiamo modificare in corso d’opera e vedere il reale andamento delle chiavi impostate .

Intanto capiamo come ragiona google , quali sono i termini di ricerca aggregati e quali sono appunto le keyword simili ?

Dai primi studi effettuati sembra che Google , tendi a visualizzare lo stesso volume per :

  • Singolari e plurali per la stessa query di ricerca ( ad esempio gatti e gatto )
  • Parole chiavi scritte con spazio o senza ( ad esempio online e on line )
  • Acronimi e le loro versioni scritte per intero ( ad esempio ppc e pay per click)

Esiste una soluzione per trovare i volumi di ricerca esatti ( o perlomeno vicini alla realtà ) e il cpc consigliato ?

Dopo aver pensato a come risolvere la questione , la soluzione è stata trovata ed in maniera banale, (almeno fino al prossimo aggiornamento del keyword tool ) :

Ipotizzando di lavorare sulle chiavi :

  • mutui on line
  • mutui online
  • mutuo on line
  • mutuo online

Una volta Immesse nel keyword tool di Google , andremo ad aggiungerle nel piano , cliccando poi su “Verifica Il Piano “ , come riportato nell’immagine sottostante

Chiavi google planner aggregate

Ci ritroveremo, sempre all’interno dello strumento Ottieni previsioni e piano di revisione, a questo punto , scegliete la Tab “Parola Chiave” ( punto 1 immagine ) e andremo ad inserire un’offerta cpc elevata su “Inserisci un’offerta” (punto 2 immagine ) . L’offerta Elevata serve per saturare le tutte le visualizzazioni che potrebbero esserci per le query (visto che non abbiamo idea del volume reale) , una volta eseguita questa operazione cliccate su “Ottieni previsioni Dettagliate” (punto 3 immagine”)

volume mensile chiavi google keyword tool

Ci ritroviamo a questo punto con le impression giornaliere divise chiave per chiave e con i rispettivi CPC medi e non più aggregati … Per conoscere il traffico più realistico possibile per ogni chiave , consiglio di aggiungerle in corrispondenza esatta ( Punto 4 immagine ) e cosi’ potremo avere le ricerche giornaliere

corrispondenza esatta keyword planner

E per avere una visione sulle ricerche mensili immediata? Semplicemente andate a modificare nello strumento di “intervallo di date” e inserite un lasso di tempo di qualche mese , scegliendo “Mostra previsioni per : Mese “  e avremo il volume di ricerca mensile ( Punto 5 immagine )

strumento delle parole chiave di google adwords

A questo punto basterà cliccare su “Scarica il Piano” ed il gioco è fatto :  Buona Keyword Research a Tutti :)

P.S. Ho testato in questa maniera 7 gruppi contenenti circa 5-6 chiavi ognuno simili, di campagne sulle quali sto lavorando , per verificare se il volume coincidesse ; devo dire che siamo abbastanza vicini come impression ,è risultato un margine di errore del 10-12% circa .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *